049657709bassi@librerieprogetto.it9.00-12.30 e 14.30 - 18.30
9788889828076 - Italiani da slegare

Italiani da slegare

Contenzione la vergogna del silenzio

di Manicardi Nunzia (Autore)

Koinè

13,30 €14,00 €-5 %

Questo libro prevede delle spese di trasporto. Leggi qui.

Disponibilità: normalmente disponibile in libreria in 2/3 giorni lavorativi
 

Descrizione

Italiani da slegare. Perché in Italia i manicomi da tempo sono stati chiusi e le camicie di forza abolite ma, all’occorrenza, si continua a legare. Con fascette, con spallacci, con sponde, con farmaci. L’essenziale è che i “matti” non possano muoversi. Questa pratica, che viola i più elementari diritti costituzionalmente protetti posti a tutela della dignità della persona umana, si chiama contenzione. Non se ne parla mai, quasi nessuno neppure la conosce. Eppure è diffusissima. Anche perché, non di rado, viene utilizzata per sopperire a carenze di personale sanitario o per generiche esigenze di ordine pubblico. E questo è davvero inaccettabile. Con questo “libro collettivo” in cui dà voce a medici, psicologi, psichiatri, infermieri, avvocati, gruppi di opinione, semplici cittadini, nonché agli stessi “matti”, Nunzia Manicardi si conferma per l’ennesima volta come la “Scrittrice dei Silenzi”.

Dettagli

Edizione:1
Categoria:psichiatria
Volumi:1
Pagine:176
Collana:Storia e storie
Data Pubblicazione:01-2010
Lingua:Ita
ISBN:9788889828076

Cerca libro

Il seguente campo NON deve essere compilato.
 
 

Contattaci per informazioni

Il seguente campo NON deve essere compilato.

 
 
 
Realizzato da w-easy