049657709bassi@librerieprogetto.it9.30 -12.30 15.00 - 18.00
9788815047977 - La fragilità del bene. Fortuna ed etica nella tragedia e nella filosofia greca

La fragilità del bene. Fortuna ed etica nella tragedia e nella filosofia greca

di Nussbaum Martha C., Zanetti G. (cur.) (Autori)

Mulino

39,25 €41,32 €-5 %

Questo libro prevede delle spese di trasporto. Leggi qui.

Disponibilità: normalmente disponibile in libreria in 2/3 giorni lavorativi
 

Descrizione

Il libro è suddiviso in tre parti. Nella prima viene esaminata la rappresentazione che del ruolo irriducibile della fortuna nella sfera dell'eccellenza umana diedero i grandi tragediografi; nella seconda, attraverso la lettura e l'interpretazione di alcuni dialoghi, viene rielaborato il progetto platonico di sottrarre l'uomo alla volubilità dei propri appetiti e alla precarietà della contingenza; nella terza parte, infine, si analizza il recupero da parte di Aristotele dei beni umani come componenti indispensabili di una vita buona.

Dettagli

Edizione:0
Categoria:filosofia
Volumi:0
Pagine:0
Collana:Collezione di testi e di studi
Data Pubblicazione:01-1996
Lingua:Ita
ISBN:9788815047977

Cerca libro

Il seguente campo NON deve essere compilato.
 
 

Contattaci per informazioni

Il seguente campo NON deve essere compilato.

 
 
 
Realizzato da w-easy