049657709bassi@librerieprogetto.it9.00-12.30 e 14.30 - 18.30
9788897820543 - Themis. Uno studio sulle origini sociali della religione greca

Themis. Uno studio sulle origini sociali della religione greca

di Harrison Jane Ellen, Scalera Mcclintock G. (cur.) (Autori)

Ist. Italiano Studi filosofici

42,75 €45,00 €-5 %

Questo libro prevede delle spese di trasporto. Leggi qui.

Disponibilità: normalmente disponibile in libreria in 2/3 giorni lavorativi
 

Descrizione

La teoria sacramentale del sacrificio, il matriarcato mitico come modalità di pensiero, l'opposizione tra divinità olimpiche e ctonie spinta fino a significare una metafora del moderno, il riaffiorare di una religione 'domestica' fatta di demoni che lavorano e soffrono, sono alcuni dei temi che decretarono il successo di Themis, considerato, al suo apparire nel 1912, quasi come il manifesto dei Ritualisti di Cambridge. «Libro pericoloso», secondo le parole della stessa Harrison, Themis fu accolto con diffidenza negli ambienti dei classicisti, per avere in letteratura una risonanza immediata, pari solo a quella de Il Ramo d'oro e di Totem e tabù. È soltanto negli anni sessanta, con il diffondersi delle analisi strutturali e morfologiche, e sulla scia della ripresa della tematica delle origini, che se ne è cominciato a riconoscere il valore pionieristico anche in ambiti specializzati. In una lettera del 1955 a Jocelyn Toynbee, Gilbert Murray ha scritto: «L'opera di Jane Harrison è stata memorabile [...] Forse solo pochi ne accetteranno le conclusioni, ma nessuno può scrivere di religione greca senza esserne in qualche modo influenzato».

Dettagli

Edizione:0
Categoria:altre religioni
Volumi:0
Pagine:0
Collana:Saggi
Data Pubblicazione:01-2022
Lingua:Ita
ISBN:9788897820543

Cerca libro

Il seguente campo NON deve essere compilato.
 
 

Contattaci per informazioni

Il seguente campo NON deve essere compilato.

 
 
 
Realizzato da w-easy